Aci Catena: Fondi Europei per WiFi gratuito. Ennesima occasione persa

Bartolomeo Tagliavia (Organizer Meetup M5S Aci Catena)

Un’altra occasione persa? L’ennesima?   

€15.000,00 leggasi QUINDICIMILA
Euro.
  

Questa era la somma che la comunità
europea
metteva a disposizione ai comuni che partecipavano al secondo bando di WiFi4EU.
    

Spieghiamo brevemente di cosa parliamo.    

Con WiFIi4EU
la Commissione Europea intendeva
promuovere le connessioni gratuite per i cittadini e i visitatori
in spazi
pubblici quali parchi, piazze, edifici
pubblici, biblioteche in tutta Europa
.
  

Ebbene Aci Catena non è tra i comuni che
riceveranno tale somma
, Acireale c’è, Catania c’è,
anche Calatabiano e Corleone ci sono e tanti altri comuni siciliani, noi no.
    

Ci domandiamo perché non siamo tra i comuni che
riceveranno questo finanziamento?
       

Perché non
sapevamo nemmeno dell’esistenza di tale bando?
  

Perché
abbiamo si partecipato ma non siamo riusciti ad ottenere il finanziamento?
(in questo caso però non per mancanza di fiducia, ma
proprio perché non vi crediamo, vorremmo vedere le prove della partecipazione
del nostro comune)
 

Abbiamo un
ufficio con il personale qualificato che si occupa di intercettare i bandi e
predisporre gli atti per partecipare?
      


Se nulla è stato fatto e l’ennesima occasione è stata persa, con la situazione economica disastrosa del nostro Comune, ma cosa aspettate per andare tutti a casa e dichiarare il vostro personale fallimento come amministratori?       


Aci Catena, o
meglio una parte di essa
, ha preferito questa classe politica consapevole che, chi oggi ci amministra,
Sindaco, Giunta, Consiglieri, non hanno ne competenze ne volontà per
cercare di migliorare il nostro Comune.
   


Aci Catena, o meglio una parte di essa, si merita di meglio.

Aci
Catena, 18 Maggio 2019
                                                       IL
MOVIMENTO 5 STELLE
                                                               ACI
CATENA
Per
informazioni:
acicatenam5s@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *